Il lavoro autonomo.

Contratto d'opera e professioni intellettuali.

Non Disponibile
Codice Prodotto
000392482
 
Anno di edizione
1996
Pagine
XII - 786
ISBN
9788814056086
Professione
Materia
Lavoro: previdenza e sindacale, Obbligazioni e contratti
51,65 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il volume affronta il tema del lavoro autonomo nella sua dimensione privatistico-contrattuale. Nella prima parte l'universo del lavoro autonomo viene ricostruito nei suoi profili giuslavoristici, giuscommercialistici e civilistici. Segue una ricognizione comparativa tra fattispecie "generale" (art. 2222 c.c.) e contratti di lavoro autonomo collocati nel libro IV del codice civile e una sezione sulla distinzione tra autonomia e subordinazione. Infine vengono analizzati sistematicamente gli istituti del contratto d'opera. La seconda parte affronta il tema delle professioni intellettuali. A tal fine vengono indagati tutti i principali istituti (oggetto dell'obbligazione, esecuzione del rapporto, compenso, recesso), e vengono offerte soluzioni, talvolta originali e in contrasto con la communis opinio, dei numerosi studi critici e ricostruttivi della materia.
Direttore Collana: Mengoni Luigi

Prodotti correlati