Spose bambine

Risalenza, diffusione e rilevanza giuridica del fenomeno in eta' romana. Dalle origini all'epoca classica.

Non Disponibile
Codice Prodotto
000401803
 
Autore
Anno di edizione
2013
Pagine
194
ISBN
9788814181320
Area di interesse
Professione
Materia
Storia ed istituzioni di diritto romano
20,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Osservazione del fenomeno delle nuptiae precoci condotta in chiave diacronica, correlando le molteplici attestazioni pervenute dall¿eterogeneo repertorio documentale in materia (testimonianze letterarie, fonti giuridiche, documentazione epigrafica, risultanze mediche). Si delinea la storia di una vicenda di portata tutt¿altro che incidentale nell'ambito della visione matrimoniale romana. La prassi delle unioni nuziali con impuberi - financo bambine - risulta contemplata quale possibile declinazione del legame coniugale, nel segno di una consuetudinarietà radicata al punto da divenire un fattore caratterizzante dei costumi romani e tale da sollecitare negli ambienti giuridici, certamente a partire dall'età tardo-repubblicana, l¿esigenza di un'articolata riflessione in ordine alle conseguenze scaturenti dall'irruzione di unioni concluse tra e con impuberi nella disciplina del diritto matrimoniale e familiare.

Prodotti correlati