Allargamento dell'Europa a est e rapporto tra Corti costituzionali e Corti europee.

Verso una teoria generale dell'impatto interordinamentale del diritto sovranazionale?

Disponibile
Codice Prodotto
000404616
 
Anno di edizione
2010
Pagine
XI - 572
ISBN
9788814152702
Professione
Materia
Comunita' europee e unione europea
59,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Come è risolto dalle Corti europee e dai giudici costituzionali degli Stati membri sia della CEDU che dell'Unione europea il problema del rapporto tra diritto sovranazionale e ordinamenti statali? Oggetto d'indagine della presente ricerca è quello di comparare in parallelo l'impatto dell'allargamento ad est dell'Unione europea e del Consiglio d'Europa sia sulla giurisprudenza delle Corti di Lussemburgo e di Strasburgo, che sulla giurisprudenza nazionale, e in particolare costituzionale dei Paesi membri delle due organizzazioni europee. La ricerca nasce dall'idea di voler accertare se effettivamente sia in atto una tendenza alla convergenza tra l'impatto interordinamentale della CEDU e quello del diritto dell'Unione nella giurisprudenza delle Corti di Strasburgo e di Lussemburgo, al fine di ricostruire una teoria generale dell'impatto interordinamentale del diritto sovranazionale.

Prodotti correlati