Nuove proposte di criminologia applicata 2005.

Quarta edizione riveduta ed ampliata. Prefazione di Gaetano De Leo.

Non Disponibile
Codice Prodotto
000517668
 
Anno di edizione
2005
Pagine
XXXIV - 916
ISBN
9788814119972
Materia
Psicologia giuridica e criminologia
52,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il testo, frutto del lavoro di un gruppo di giovani studiosi coordinato da Carlo Serra, è un manuale di criminologia di nuova concezione, in cui "vecchi" e "nuovi" temi criminologici vengono esaminati per offrire possibilità di riflessione e spunti applicativi a tutti coloro che si avvicinano a problematiche concernenti la criminalità e il controllo sociale, non solo per motivi di studio ma anche di lavoro. La particolarità dell'opera è rappresentata da un approfondito esame di alcune tra le più nuove forme di criminalità, in un tentativo non solo enunciativo e applicativo, ma di analisi dei fenomeni stessi in uno sforzo di sintesi e in un'ottica globale dei problemi che i diversi fenomeni pongono. In questa quarta edizione del manuale, che si può definire "nuovo" per la profonda revisione subita, oltre agli aggiornamenti ed arricchimenti delle "Proposte", tematiche ed eventi emergenti ed urgenti in tema di criminalità, sono affrontati alcuni temi, in particolare: strumenti di valutazione in criminologia; percezione del crimine negli operatori di polizia; psicologia e investigazione nei reati violenti; prostituzione e tratta delle donne; immigrazione clandestina; i rifugiati; mobbing forma di terrorismo psicologico; gli aspetti trattamentali del lavoro penitenziario; reati di usura; gioco d'azzardo; sette sataniche; terrorismo islamico e fenomeni dei kamikaze; violenza negli stadi; vittimologia, ecc.

Prodotti correlati