I servizi pubblici locali.

Aspetti gestionali, amministrativi e penalistici alla luce della legge n.326 del 24 novembre 2003. Aggiornato alla legge finanziaria per l'anno 2004.

Non Disponibile
Codice Prodotto
000528911
 
Anno di edizione
2004
Pagine
X - 286
ISBN
9788814108198
Area di interesse
Professione
Materia
Industriale
21,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

A più di dieci anni dalla riforma dei servizi pubblici locali operata dalla legge 8 giugno 1990 n. 142, al capo VII, articoli 22 e 23, il legislatore nazionale, dopo gli infruttuosi tentativi di dar luogo ad una organica legislazione di revisione della materia, è intervenuto con l'art. 35 della legge finanziaria 2002, n. 448 del 28 dicembre 2001 (Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato) e successivamente, operando una "riforma della riforma", con l'articolo 14 del decreto legge 30 settembre 2003, n. 269 convertito con la legge 24 novembre 2003, n. 326 (in G.U. n. 274 del 25 novembre 2003 - Suppl. Ord. n. 181) - Disposizioni urgenti per favorire lo sviluppo e per la correzione dell'andamento dei conti pubblici - con cui ha nuovamente ridisegnato l'intera normativa, adeguandola a quella comunitaria. Il testo propone una prima, ma approfondita analisi delle novità intervenute, con aggiornamento alle ulteriori recenti modifiche introdotte dalla legge finanziaria per l'anno 2004, nella prospettiva di una complessiva trattazione della materia, affrontando le maggiori problematiche di carattere amministrativo, gestionale e penale, queste ultime derivanti dagli innegabili riflessi pubblicistici che permangono pur in presenza di modelli gestori tipici del diritto commerciale.

Prodotti correlati