La nuova Corte dei Conti: responsabilita', pensioni, controlli.

Dottrina. Giurisprudenza. Normativa. Formulario. Terza edizione. Attiva la versione digitale su www.bibliotecavolumi.giuffre.it

Non Disponibile
Codice Prodotto
000554740
 
A cura di
Anno di edizione
2013
Pagine
XLVI - 1300
ISBN
9788814169038
Disponibilità
volume fuori catalogo
Area di interesse
Professione
Materia
Amministrativo, Processo amministrativo
120,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Alla scadenza dei 150 anni dalla istituzione della Corte dei Conti, giunge alla terza edizione il più completo ed aggiornato studio dedicato alla prestigiosa Magistratura ed alle sue funzioni. Molte sono le novità normative e giurisprudenziali di cui si è dato contezza: dall'ampliamento della giurisdizione contabile agli amministratori e dipendenti di enti pubblici economici e di società a partecipazione pubblica (art. 16-bis, l. n. 31 del 2008) inopportunamente ridimensionato dalle sezioni unite della Cassazione del 2009/2010, dallo stravagante "lodo Bernardo" (art. 30, co.17, l. n. n. 102/2009), agli ampliamenti ed affinamenti normativi (decreto Brunetta n.150 del 2009; legge anticorruzione n. 190 del 2012; legge n. 228/2012, c.d. di stabilità 2013) e giurisprudenziali sul concetto di danno risarcibile, alla esclusività della giurisdizione contabile in materia di danni alle casse pubbliche che si sta delineando sul piano giurisprudenziale, agli interventi del legislatore sul regime previdenziale (art. 21, co. 1, d.l. n. 201 del 2011, statuente il passaggio delle funzioni dell'INPDAP all'INPS; art. 24, co. 2, d.l. n. 201 del 2011 sul passaggio al sistema contributivo), ai pronunciamenti della Consulta e delle Sezioni Riunite della Corte dei Conti in materia pensionistica (cumulo di i.i.s.; indebito pensionistico; calcolo della pensione di reversibilità). Soprattutto, è stato riscritto il basilare capitolo sui controlli giuscontabili, oggetto di importanti interventi normativi (l. n. 213 del 2012, di conversione del d.l. n. 174 del 2012) occasionati da vicende di diffusa illegalità che hanno esaltato il ruolo istituzionale e costituzionale della Corte dei Conti attribuendole importanti compiti sanzionatori, che innovano le funzioni di controllo giuscontabili. Il testo affronta, con rigore e aggiornamento normativo, giurisprudenziale e dottrinale, tutti i profili sostanziali e processuali delle tre funzioni basilari della Corte dei conti: giudizio di responsabilità, contenzioso pensionistico, attività di controllo. Un accurato formulario (assai apprezzato da avvocati, magistrati e concorsisti) sui principali atti innanzi alla magistratura contabile, un aggiornato capitolo di giurisprudenza ed una completa appendice normativa, fanno di questa terza edizione del volume non solo una monografia di valenza scientifica, ma anche un solido strumento di studio e di lavoro per ogni operatore giuridico che voglia approfondire, con rapidità ed affidabilità, i fondamentali istituti, sostanziali e processuali, dell'attività istituzionale della Corte dei Conti, nonchè un valido ausilio per i tanti studiosi che intendono intraprendere la complessa preparazione per sostenere il concorso per l'accesso presso la Magistratura contabile.

Prodotti correlati