L'invalidita' delle delibere assembleari della S.p.A.

Disponibile
Codice Prodotto
000554789
 
Anno di edizione
2007
Pagine
XX - 484
ISBN
9788814127595
Materia
Societa'
40,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Sulla spinta delle riforma del diritto delle società, di cui al D. Lgs. 17.1.2003, n. 6, entrato in vigore il 1.1.2004, il volume analizza con metodo sistematico la novellata disciplina, proponendone sia un raccordo con i principi fondamentali elaborati sotto l'imperio delle disposizioni abrogate, sia una ricostruzione in funzione applicativa, attenta al dato giurisprudenziale e in grado, come tale, di costituire una guida affidabile per la soluzione degli stessi inediti problemi occasionati dalla riforma. L'opera è strutturata in 8 capitoli: La deliberazione secondo il modello della società per azioni - Le invalidità della deliberazione assembleare. Le distinzioni concettuali, la specialità della disciplina e il problema dell'inesistenza - L'annullabilità della deliberazione (L'annullabilità per vizio del procedimento - L'annullabilità per vizio relativo all'oggetto) - Gli strumenti di tutela. L'annullamento e la tutela obbligatoria - La nullità della deliberazione - Gli effetti dell'invalidità - Il giudizio di impugnazione. Le regole procedimentali - La sospensione della delibera.
Direttore Collana: Cendon Paolo

Prodotti correlati