Il lavoro riformato

Per saperne di piu: www.bibliotecavolumi.giuffre.it

Disponibile
Codice Prodotto
000555540
 
A cura di
Anno di edizione
2013
Pagine
X - 568
ISBN
9788814187209
Area di interesse
Professione
Materia
Lavoro: previdenza e sindacale
65,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il decreto-legge 28 giugno 2013, n. 76, convertito dalla legge 9 agosto 2013, n. 99, è uno dei primi atti del Governo Letta, a sostegno dell'occupazione. A questo e agli altri provvedimenti correlati, che intervengono a modificare interi capitoli del diritto del lavoro, è dedicato questo il volume. Le misure sono diverse e interessano le disposizioni in tema di flessibilità in entrata, gli incentivi per l'assunzione dei giovani, un piano per il rilancio del Mezzogiorno, la modifica di buona parte delle tipologie contrattuali, con la previsione anche di correttivi alla legge Fornero. Gli interventi riguardano anche l'istruzione, la formazione, l'università, il quadro legislativo in materia di apprendistato e 'tirocini, insieme alla previsione delle di misure per la "Garanzia per i Giovani", senza trascurare il tema della previdenza e le novità lavoristiche anche in materia di lavoro carcerario. Una parte finale è dedicata ad una prima analisi del decreto-legge 31 agosto 2013, n. 101, che interviene con una serie di disposizioni urgenti per il perseguimento di obiettivi di razionalizzazione nelle pubbliche amministrazioni e con norme sulla stabilizzazione dei precari. I contributi raccolti nel presente commentario, agile nella lettura, intendono accompagnare il lettore nella conoscenza e prima interpretazione sistematica delle norme per fornire le coordinate concettuali e le linee guida di indirizzo operativo per una gestione organica e completa dal vecchio al nuovo quadro giuridico-istituzionale

Prodotti correlati