Manuale di diritto penale dell'ambiente.

Disponibile
Codice Prodotto
000583605
 
Anno di edizione
2009
Pagine
XII - 286
ISBN
9788814151989
Area di interesse
Materia
Penale, Ambiente e beni culturali
24,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

L'opera è organizzata in quattro parti. Il primo capitolo descrive l'evolversi del concetto di ambiente nelle disposizioni normative e nelle posizioni giurisprudenziali fino alla definizione contenuta nel D.Lgs. del 16 gennaio 2008 dove esso viene racchiuso in quella di impatto ambientale. Nel secondo capitolo l'Autore si sofferma analiticamente sugli interventi normativi in ambito nazionale ed europeo che hanno riguardato l'individuazione precisa delle sostanze pericolose e la collocazione, dal punto di vista normativo, di beni primari come l'aria, l'acqua, l'energia, i rifiuti. Il terzo capitolo ci mostra il contenuto, i riflessi processuali e le conseguenze del danno ambientale mettendo a confronto concezioni vecchie e nuove del danno, sua applicabilità e limiti. Il Codice dell'ambiente domina il quarto capitolo: finalmente una riforma legislativa per rendere più nazionali le econorme in settori chiave.

Prodotti correlati