Studi sulle fonti del diritto.

Volume I - Le relazioni tra parlamento e governo.

Non Disponibile
Codice Prodotto
000591742
 
Anno di edizione
2010
Pagine
XIV - 372
ISBN
9788814154676
Professione
Materia
Costituzionale, Filosofia e teoria generale del diritto
39,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Opera composta di undici scritti, raccolti in due volumi che trattano, sotto diversi profili, il tema delle fonti nel diritto costituzionale nel presente momento storico. Lo studio si sviluppa nell'approfondimento di due nodi fondamentali del diritto costituzionale: le dinamiche della normazione nel rapporto tra Parlamento e Governo e nelle relazione tra Stato ed enti territoriali. Il primo volume, relativo proprio alla relazione tra Parlamento e Governo, fornisce uno studio dei meccanismi che regolano il ruolo del Parlamento nei processi di formazione degli atti comunitari, del "taglio" delle leggi operato dal processo di semplificazione normativa, del principio di legalità penale nel modello di democrazia rappresentativa, della distorsione del potere di direttiva della Presidenza del Consiglio dei Ministri ed in infine sul tema della formazione della legge finanziaria nei rapporti tra Esecutivo e Legislativo.

Prodotti correlati