Gli italiani dimenticati.

Minoranze italiane in Europa. (Saggi e Interventi).

Non Disponibile
Codice Prodotto
000597034
 
Anno di edizione
2000
Pagine
342
ISBN
9788814081453
Disponibilità
volume fuori catalogo
Professione
Materia
Comunita' europee e unione europea, Canonico ed ecclesiastico
23,24 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il volume si inserisce nel dibattito in corso sulla nostra identità nazionale e sulla funzione dello Stato unitario italiano e la sua crisi, cercando di definire i termini di Nazione e Stato, di nazionalità e di cittadinanza. In quest'ottica vengono presi in considerazione "gli Italiani non appartenenti alla Repubblica" (art. 51, 2° co., Cost.), con riferimento agli italiani all'estero - tenendo presente la duplicità di concetto fra Nazione e Stato - ed al problema del loro esercizio di voto, ecc. In particolare, il volume descrive le minoranze sparse in Europa, siano esse autoctone (Corsi, Nizzardi, Tendaschi, Maltesi, Istriani, Dalmati) o frutto di emigrazione (italiani di Romania, Macedonia, Bosnia, Slavonia, Moslavina, Moldavia, Ucraina, Russia e Cazachistan).
Collaboratore Volume: Bozzi Giulia Maria

Prodotti correlati