L'applicazione della pena su richiesta delle parti.

Non Disponibile
Codice Prodotto
000597041
 
Anno di edizione
2000
Pagine
XIII - 626
ISBN
9788814084539
Area di interesse
Professione
Materia
Processo penale
43,90 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il volume analizza in chiave critica il rito - noto nella prassi come patteggiamento - la cui disciplina è caratterizzata da una duplice matrice normativa-giurisprudenziale. All'approccio teorico volto a collocare questo procedimento fra le forme semplificate di carattere consensuale, disciplinate dall'attuale codice, si affianca l'indagine comparatistica che mette in luce, anche in ordinamenti stranieri, la presenza di analoghi modelli d'impronta negoziale alternativi ai consueti schemi processuali. Segue l'approfondito esame - che tiene conto anche delle recenti riforme legislative - della struttura del rito, dei profili dinamici, degli effetti della sentenza di patteggiamento, delle problematiche derivanti dall'innesto in altri procedimenti speciali, delle peculiarità di fronte al giudice monocratico. Oltre a dar conto delle tensioni interpretative e a proporre un quadro ricostruttivo dell'attuale assetto, il lavoro mira a sondare il grado di adattamento al sistema e la funzionalità del rito come modello deflattivo.

Prodotti correlati