La riforma del condominio tra novità e occasioni mancate

Disponibile
Codice Prodotto
024190114
 
Anno di edizione
2014
Pagine
248
ISBN
9788814183607
Area di interesse
Professione
Materia
Locazioni e condominio
28,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

È oramai trascorso un anno dall'entrata in vigore della legge 11 dicembre 2012, n. 220 e ci si domanda se le attese risposte alle problematiche condominiali abbiamo trovato soluzione nella c.d. riforma del condominio. Il volume, passando in rassegna i singoli punti investiti dalla riforma (dalle parti comuni al godimento delle stesse, all'amministratore all¿assemblea, dal regolamento alle spese, dall'anagrafe condominiale alle innovazioni) illustra quali sono le novità e quali sono le occasioni (mancate) che il legislatore avrebbe potuto cogliere. Su un piano generale più che una vera riforma si è trattato di una operazione di restyling della disciplina vigente, non essendo possibile individuare nelle nuove disposizioni dei principi guida e soluzioni dei veri problemi di fondo, quali risultanti dalle incertezze della giurisprudenza e dalla prassi. Con ogni probabilità, invece di ridurre il contenzioso condominiale, si sono creati i presupposti per un aumento dello stesso.
Direttore Collana: Corona Rafaele

Prodotti correlati