La responsabilità degli amministratori di S.p.A. e gli strumenti di esonero da responsabilità

Disponibile
Codice Prodotto
024190521
 
Anno di edizione
2014
Pagine
VI - 218
ISBN
9788814183706
Professione
Materia
Societa'
22,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

L'Autore svolge una efficace analisi della disciplina della responsabilità degli amministratori delle società azionarie, anche alla luce delle più significative applicazioni da parte della giurisprudenza dei nuovi principi posti a seguito della riforma del diritto societario; approfondendo altresì il tema centrale della predisposizione di validi strumenti di esenzione da responsabilità. Vengono, dunque, affrontati temi centrali inerenti la corporate governance e viene posta in evidenza la correlazione tra l'attribuzione di poteri agli amministratori e la costituzione, e l'effettiva presenza, di un sistema di responsabilità degli amministratori stessi; sottolineandosi il rafforzamento della tutela dell'interesse sociale attraverso una nuova disciplina (del conflitto) degli interessi degli amministratori ed un più marcato riconoscimento dei doveri di fedeltà, di trasparenza e di diligenza nella gestione degli affari sociali. Sono, inoltre, illustrati i possibili strumenti volti a neutralizzare i riflessi negativi derivanti dall'assunzione della carica di amministratore, quali la rinuncia all'azione sociale di responsabilità, la c.d. manleva e il contratto di assicurazione. In relazione al tema della rinuncia all'azione sociale di responsabilità, è affrontato il tema della (in)validità della rinuncia preventiva, dell'efficacia del c.d. scarico da responsabilità e del dibattito sull'ammissibilità di un patto parasociale che impegni il socio a non votare l'azione di responsabilità, mentre, con riguardo allo strumento della manleva, viene svolta un¿analisi ricostruttiva, individuandone i confini di validità e le concrete modalità applicative. E', poi, effettuato un approfondimento in ordine al contratto di assicurazione della responsabilità civile, delineandosene il concreto ambito di operatività. Inoltre, sono trattati i temi della responsabilità dei direttori generali e della denuncia al Tribunale in caso di gravi irregolarità nella gestione della società. Infine, in appendice è riportata la Relazione al Decreto Legislativo 17 gennaio 2003 n. 6 (relativamente ai temi dell'amministrazione e controllo e dello scioglimento e della liquidazione) e sono indicati i riferimenti per il reperimento di linee guida e documenti emanati da istituzioni comunitarie e nazionali in materia di corporate governance.
Direttore Collana: Guido Alpa

Prodotti correlati