L'ordinamento italiano del mercato finanziario tra continuità e innovazioni

Atti del Convegno, Modena, 26 ottobre 2012

Disponibile
Codice Prodotto
024190669
 
Anno di edizione
2014
Pagine
VI - 266
ISBN
9788814183645
Area di interesse
Professione
Materia
Finanza e mercati
27,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

La crisi finanziaria ha messo in evidenza una serie di lacune nell'ordinamento del mercato finanziario (banche, intermediari mobiliari. assicurazioni). È generale il convincimento che le regole giuridiche siano importanti e che sia urgente adottare riforme istituzionali in grado di contrastare il verificarsi di crisi in termini più efficaci di quelle esistenti. Era dunque indispensabile una riflessione sull'ordinamento finanziario italiano, cosi come risulta modificato o da modificarsi alla luce dell'esperienza vissuta durante la crisi, che facesse anche il punto sul nostro ordinamento a vent'anni dal Testo Unico Bancario, a quindici anni dal Testo Unico della Finanza, a sette anni dal Codice delle Assicurazioni. Naturalmente la prospettiva internazionale era nelle cose. Giurisprudenza Commerciale aveva pertanto deciso di organizzare un convegno che potesse costituire un'occasione per tale riflessione (Modena, 26 ottobre 2012); questi Atti ne illustrano i primi risultati."

Prodotti correlati