Il licenziamento del dirigente

Disponibile
Codice Prodotto
024191328
 
Anno di edizione
2015
Pagine
94
ISBN
9788814203251
Area di interesse
Professione
Materia
Lavoro: previdenza e sindacale
18,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Officina del diritto è uno strumento di lavoro e di studio pensato per arricchire le proprie conoscenze giuridiche attraverso un sistema di lettura strutturato su più livelli: uno più immediato che consente di focalizzare i concetti "guida" di una precisa fattispecie giuridica con l'utilizzo di esempi, tavole sinottiche, schemi, formule, quesiti, mappe giurisprudenziali, e un altro più approfondito che illustra organicamente la materia e nel quale si rinvengono informazioni puntuali e chiarimenti mirati di pronta fruibilità. Il presente fascicolo offre una ricostruzione analitica della disciplina sul licenziamento del dirigente, declinata nelle forme del licenziamento di natura soggettiva (ovvero disciplinare), di natura oggettiva (cui si accostano le ipotesi di licenziamento per crisi, per superamento del periodo di comporto, per inidoneità o impossibilità sopravvenuta, per sopraggiunti limiti pensionabili) ed infine del licenziamento collettivo. Ad arricchire il fascicolo una preziosa simulazione dei costi di cessazione del rapporto di lavoro del dirigente, cui ha contributo anche Manageritalia Milano, ed un'attenta raccolta delle indicazioni più significative provenienti dalle contrattazioni collettive.

Prodotti correlati