GLI EFFETTI DELLA NULLITA' DEL CONTRATTO

prefazione di Vincenzo Ricciuto

Disponibile
Codice Prodotto
024192448
 
Anno di edizione
2016
Pagine
XVIII - 206
ISBN
9788814210358
Area di interesse
Professione
Materia
Obbligazioni e contratti
25,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il volume affronta una serie di questioni di attualità giudiziaria in materia di nullità del contratto ed approfondisce temi di diritto sostanziale e processuale ancora oggetto di grande ed accesa discussione. L'emergere nel panorama legislativo di figure ¿atipiche¿ di nullità negoziale, quali quelle nullità di protezione o le speciali, infatti, costituiscono una significativa specificazione nell¿istituto dell'invalidità e meritano nuovo e non scontato approfondimento. La domanda su quali siano in realtà gli effetti della nullità del contratto è ancora aperta, specie per quanto riguarda le conseguenze risarcitorie che da essa possono scaturire. Il tema della nullità, e più in generale delle invalidità negoziali, è fortemente collegato con quello della buona fede nella fase delle trattative e ciò comporta significative ricadute non solo sulle posizioni sostanziali, ma altresì processuali dei contraenti, sicché il processo può investire anche aspetti di natura risarcitoria, anche nei confronti dei terzi. Per questo, sono approfonditi due diversi profili: l¿uno, riferibile agli eventuali effetti del contratto nullo e se la sua esecuzione sia comunque idonea a mutare in modo non reversibile la realtà che esso ha comunque modificato o regolato; l'altro, le conseguenze e gli effetti dell¿azione di nullità e dell'eventuale sentenza dichiarativa, con particolare attenzione alle questioni collegate al risarcimento del danno ed alle restituzioni tra le parti, nonché le ricadute nei confronti dei terzi.

Prodotti correlati