Il concetto di Repubblica nella Costituzione Italiana

Disponibile
Codice Prodotto
024193226
 
Anno di edizione
2015
Pagine
X - 206
ISBN
9788814207341
Area di interesse
Professione
Materia
Economia politica
22,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il volume opera una ricostruzione della nascita e dello sviluppo del concetto di Repubblica nell'ordinamento costituzionale italiano. L'indagine prende avvio dalla volontà costituente di utilizzare la nozione di Repubblica per colmare la separazione tra Stato e società per poi analizzare alcuni problemi di diritto positivo relativi ai rapporti tra Stato e autonomie locali e alla rigidità costituzionale. Ne deriva un'interpretazione del concetto di Repubblica come forma di manifestazione di un principio unitario interno alla Costituzione che opera per garantire la coerenza del sistema costituzionale a fronte di un ampio pluralismo sociale e istituzionale.

Prodotti correlati