Depenalizzazione e particolare tenuita' del fatto

Disponibile
Codice Prodotto
024193846
 
A cura di
Anno di edizione
2016
Pagine
XII - 196
ISBN
9788814216077
Area di interesse
Professione
Materia
Penale, Processo penale
22,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

L'opera offre in primo luogo una accurata analisi dei due interventi normativi: l'uno, di "trasformazione dei reati in illeciti amministrativi", attuato con il d.lgs. n. 8/2016, e, l'altro, di "abrogazione e introduzione di sanzioni pecuniarie civili", attuato con il d.lgs.n.7/ 2016, il quale espunge dall'ambito dell'illiceità penale essenzialmente le fattispecie di reato attualmente procedibili a querela, in tal modo attribuendo al danneggiato il diritto ad agire solo in sede civile. Altro intervento rilevante è l'introduzione nel codice penale di una nuova causa di esclusione della punibilità per i fatti di "particolare tenuità", attuato con il d.lgs. n. 28/2015; sono analizzate le caratteristiche e le finalità dell'istituto e ne viene esaminato il contenuto precettivo e i profili di sistema. La trattazione non è solo una analisi teorica ma si caratterizza per un'attenzione dedicata alla prassi e, in particolare, alla giurisprudenza di merito e di legittimità al fine di dare al lettore un'ampia conoscenza di come "convivono" nel sistema giuridico gli istituti analizzati e percepire pregi e difetti non facilmente individuabili attraverso uno studio teorico. Il volume si caratterizza pertanto quale strumento utile per lo studio e il contributo alla soluzione delle prime problematiche applicative della riforma.
A cura di: Domenico Carcano
Collaboratore Volume: Adele Pompei, Mariaemanuela Guerra

Prodotti correlati