Diritto penale dell'economia

Disponibile
Codice Prodotto
024194267
 
Anno di edizione
2017
Pagine
XXIV - 504
ISBN
9788814218538
Materia
Societa', Penale
42,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

A quasi nove anni di distanza dall'ultima edizione, la legislazione nella materia penale-economica ha ovviamente subìto diversi cambiamenti: la l. 69/2015 ha restituito all'ordinamento una disciplina del falso in bilancio; il codice penale è stato implementato con il reato di autoriciclaggio e con varie figure di reati ambientali; il "nuovo" reato di corruzione tra privati è oggi più vicino ai reati di corruzione amministrativa. Ma, al di là delle innovazioni normative, la trasformazione più rilevante del diritto penale dell'economia è stata quella che lo ha visto trasformarsi da materia specialistica e "di nicchia" in strumento abituale, utilizzato per fronteggiare problemi concreti attraverso l'uso della sanzione più distruttiva. Parallelamente, l'utilizzo di strumenti cautelari e preventivi che attingono il profitto di tali reati completano il quadro offerto dal diritto vivente.

Prodotti correlati