Diritto, nuove tecnologie e comunicazione digitale.

Attiva la versione digitale su www.bibliotecavolumi.giuffre.it

Disponibile
Codice Prodotto
024194290
 
Anno di edizione
2013
Pagine
XIV - 258
ISBN
9788814210044
Area di interesse
Professione
Materia
Informatica giuridica
25,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il volume affronta, in modo organico e sistematico, il tema del rapporto tra diritto e nuove tecnologie con particolare riferimento agli ambiti della comunicazione digitale e dell'industria dei contenuti. Nell'attuale società dell'informazione l'innovazione tecnologica ha prodotto radicali mutamenti nei processi di produzione, rielaborazione e diffusione dei contenuti digitali, ponendo nuove e delicate questioni sotto il profilo giuridico. Il testo offre un percorso di approfondimento che spazia dall'analisi delle principali implicazioni giuridiche connesse alla gestione dei contenuti digitali (diritti di utilizzo, riuso e rielaborazione), all'esame delle attuali normative applicabili in materia di tutela del software, delle banche dati e delle opere multimediali; dallo studio dei diritti di privativa industriale in rete (disciplina dei nomi a dominio, dei marchi e degli altri segni distintivi), alla disamina dei diversi profili giuridici (gestione della proprietà intellettuale, tutela della riservatezza, libertà di espressione e diritto di cronaca) correlati all¿utilizzo di blog e social network. L'opera, per l'attualità degli argomenti trattati e il rigore scientifico degli approfondimenti, si rivela uno strumento prezioso non solo per i professionisti del diritto ma per tutti coloro che, a diverso titolo, operano nei settori dell'informazione, della comunicazione digitale, e nell'industria dei contenuti.

Prodotti correlati