La divisione dei poteri.

Saggio di diritto comparato. Seconda edizione.

Disponibile
Codice Prodotto
024195204
 
Anno di edizione
2001
Pagine
VI - 186
ISBN
9788814212338
Professione
Materia
Costituzionale, Comparato e degli stati esteri
18,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il presente saggio di diritto comparato, nato come voce enciclopedica giuridica, di cui infatti ne conserva il taglio, offre un'analisi storico-comparatistica dell'istituto della divisione dei poteri, come realizzatosi negli ordinamenti giuridici positivi. Il volume tiene conto, inoltre, degli aggiornamenti della normativa e degli ordinamenti britannico, francese, tedesco e americano, a partire dall'anno 2001. Particolare attenzione è data al caso italiano in merito alle vicende degli anni Novanta per cui l'ordinamento italiano ha adottato il nuovo modello di divisione. Rispetto alla prima edizione, inoltre, sono state analizzate le prospettive della divisione dei poteri nel quadro dell'età della globalizzazione.

Prodotti correlati