Diritto previdenziale

Disponibile
Codice Prodotto
024196627
 
Anno di edizione
2018
Pagine
XVIII - 622
ISBN
9788814223266
Disponibilità
volume fuori catalogo
Area di interesse
Professione
Materia
Lavoro: previdenza e sindacale
60,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Una illustrazione articolata ed aggiornata delle regole che disciplinano il nostro sistema previdenziale ed assistenziale. Questa edizione, accuratamente completata attraverso la trattazione di tutte le modifiche ed innovazioni intervenute, comprese quelle inserite nella Legge di Bilancio 2018, conserva la struttura della prima edizione, esamina la regolamentazione dei vari istituti e ricostruisce, in un quadro organico, le variegate fonti normative della previdenza sociale. Partendo dall¿analisi del rapporto previdenziale, ove accanto alla disciplina generale dell'istituto, risultano individuate specificamente tutte le voci che concorrono a formare la contribuzione dovuta agli Enti previdenziali nonché le fattispecie che determinano il sorgere della contribuzione figurativa. Vengono, inoltre, illustrate le conseguenze derivanti al lavoratore ed al datore di lavoro dal mancato adempimento dell¿obbligazione contributiva. Si passa poi alle prestazioni previdenziali ove si dà conto anche delle maggiori problematicità sorte per ciascuna di esse e delle relative soluzioni trovate. Il sistema assistenziale risulta descritto attraverso l'esposizione ordinata delle norme che riguardano l'invalidità civile, la cecità, il sordomutismo e l'handicap. Un capitolo è dedicato agli infortuni ed alle malattie professionali. L'Opera si conclude con un esame del procedimento amministrativo e giudiziario.

Prodotti correlati