Legge e giudizio

Uno studio sul problema della prassi giudiziale a cura di Emanuele Castrucci

Non Disponibile
Codice Prodotto
024196853
 
Autore
Anno di edizione
2016
Pagine
XXXIV - 176
ISBN
9788814216176
Area di interesse
Materia
Filosofia e teoria generale del diritto
24,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

I primi anni '10 vedono Carl Schmitt, allora giovane uditore giudiziario a Düsseldorf, pienamente inserito nella temperie "espressionistica" che attraversa la cultura europea del tempo. Schmitt e' in quegli anni autore di brevi ma densi scritti che riflettono con grande vivacita' lo Zeitgeist della Germania prebellica, ma si mostra al tempo stesso attento ai fermenti antiformalisti e antipositivisti che vanno sviluppandosi nel quadro specifico della dottrina giuridica, segnato dalla disputa sull'interpretazione inaugurata dal movimento del "diritto libero". Il testo qui presentato ha il merito di offrire numerosi spunti di soluzione originale a problemi classici della dottrina giuridica, risultando con cio' ancora oggi - soprattutto oggi - degni di particolare attenzione.
Autore: Schmitt Carl
Direttore Collana: Mercadante Francesco

Prodotti correlati