La memorizzazione locale sembra essere disabilitato nel tuo browser.
Per la migliore esperienza sul nostro sito, assicurati di attivare la memorizzazione locale nel tuo browser.

Società diritto crimine

Disponibile
Codice Prodotto
024199546
 
Anno di edizione
2017
Pagine
XVI - 624
ISBN
9788814221804
Materia
Scienze politiche e sociologia del diritto
Prezzo speciale 58,90 € Prezzo normale 62,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Dopo i volumi su ABORTO, TRANSESSUALISMO, CESARE BIONDI MEDICO LEGALE, MEDICINA DIRITTO COMUNICAZIONE, TRA SCIENZA E SOCIETÀ, SCIENZE MEDICO-LEGALI SOCIALI E FORENSI, arriva il settimo, SOCIETÀ DIRITTO CRIMINE, per raccogliere studi rivolti a questioni e argomenti di grande rilevanza e generale interesse per i molteplici e multiformi aspetti e problemi di natura interdisciplinare, al confine tra acquisizioni consolidate in scienze ufficiali ed esplorazioni ardimentose, comune sentire e spirito critico, gioiosa curiosità ed affettuosa diffidenza, a cominciare dalle sedi " essenziali per il benessere dell'uomo e per la sua stessa sopravvivenza " delle istituzioni scolastiche, legislative, giudiziarie, amministrative, sanitarie, la cui corruzione e degenerazione rende impossibile la civile convivenza. Non certo una bella favola a lieto fine ma l'effetto non edulcorato dell'attenta analisi e della relativa riflessione ispirate da metodo scientifico e rigore logico. In assonanza con una recente esternazione del Presidente dell'Associazione Nazionale Magistrati (Piercamillo Davigo nell'ateneo pisano ha ricordato che si ostentano i crimini di strada, sangue, sesso e si oscurano quelli politici, economici, ambientali) una serie di scritture sui crimini "istituzionali" prevedibili e prevenibili ma ignorati da Scienza e Stampa (salvo rare eccezioni di inchieste giornalistiche la cui sopravvivenza è sempre a rischio, come Report e Presadiretta della RAI condotte eroicamente da Milena Gabanelli, Sigfrido Ranucci e Riccardo Iacona...). Di qui la sequenza del titolo del volume che evidenzia un immaginario scenario dove compaiono e agiscono attori sociali alla ricerca di regole di civile convivenza in un divenire che lascia presagire un futuro prossimo poco felice... ...libro da studiare e manuale da consultare, testo per approfondire e occasione per meditare...

Prodotti correlati