Negozi di destinazione e trust nella prassi giudiziaria

Giurisdizione contenziosa e volontaria

Disponibile
Codice Prodotto
024204119
 
Anno di edizione
2019
Pagine
XX - 414
ISBN
9788828814443
Area di interesse
Materia
Successioni e donazioni
50,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Nel corso di questi anni sono comparse nel nostro ordinamento giuridico ben tre figure alternative di negozio destinatorio che danno vita a fenomeni di separazione patrimoniale idonei a perseguire le finalità più varie: il trust, l'atto di destinazione ex art. 2645-ter c.c. e l'affidamento fiduciario. Tali istituti sono contemplati dalla legge n. 112/2016 sul cd. "Dopo di noi". Numerose sono le questioni ad essi connesse che sono passate sotto il vaglio della giurisprudenza, sia in sede contenziosa che nell'ambito della volontaria giurisdizione. Nel primo caso rientrano, ad esempio, le azioni di nullità, revocatorie e di riduzione per lesione di legittima, mentre nel secondo le varie forme d'intervento giudiziale nell'amministrazione dei beni destinati. Il volume analizza diffusamente tale prassi giudiziaria, ponendosi come prezioso strumento di lavoro per il professionista del diritto.

Prodotti correlati