Pace fiscale

Rottamazione dei ruoli esattoriali, definizione agevolata delle liti e "saldo e stralcio"

Disponibile
Codice Prodotto
024205114
 
Autore
Anno di edizione
2019
Pagine
VIII - 168
ISBN
9788828808909
Collana
Area di interesse
Professione
Materia
Contenzioso tributario
23,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il D.L. 23 ottobre 2018, n. 119, intitolato Disposizioni urgenti in materia fiscale e finanziaria, contiene, al capo primo, le Disposizioni in materia di pacificazione fiscale. Le norme introducono una serie di agevolazioni rivolte ai contribuenti che hanno delle pendenze con il Fisco e, sostanzialmente, estendono lo schema della cosiddetta 'rottamazione' dei ruoli esattoriali, peraltro riproposta in chiave ancora più favorevole, anche alle altre fasi del rapporto tributario. Si va, dunque, dalla definizione agevolata dei processi verbali di constatazione a quella degli avvisi di accertamento, per finire alla chiusura delle liti fiscali pendenti e ad altre misure incentivanti, come il cosiddetto 'saldo e stralcio' delle cartelle. In tutti i casi, il tratto distintivo è rappresentato dall'azzeramento delle sanzioni e degli interessi come per la rottamazione, a condizione che la pendenza con il Fisco esistesse già al 24 ottobre 2018, data di entrata in vigore del Decreto. La trattazione si completa con numerosi quadri sinottici, che agevolano la lettura delle norme evidenziandone i passaggi fondamentali.

Prodotti correlati