Manuale di diritto penale

Parte generale

Disponibile
Codice Prodotto
024205268
 
Anno di edizione
2019
Pagine
XXII - 892
ISBN
9788828809333
Disponibilità
volume fuori catalogo
Area di interesse
Materia
Penale
52,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Questa edizione del Manuale, pensato sia per lo studente universitario, sia per chi, dopo la laurea, prepara concorsi ed esami, tiene conto delle novità che dal giugno 2018 ad oggi hanno interessato la parte generale del diritto penale. Importanti riforme legislative hanno avuto per oggetto: la legittima difesa nel domicilio e l'eccesso colposo (l. n. 36/2019); la prescrizione del reato, bloccata dopo la sentenza di primo grado (la riforma, realizzata dalla l. n. 3/2019, avrà effetto dal 1° gennaio 2020); i reati contro la pubblica amministrazione (l. n. 3/2019, c.d. legge spazzacorrotti), con significativi riflessi su pene accessorie e sospensione condizionale della pena; l'ordinamento penitenziario (d.lgs. nn. 121, 123 e 124 del 2018, che hanno dato parziale attuazione alle deleghe contenute nella l. n. 103/2017); il rito abbreviato, non più applicabile quando si proceda per un delitto punito con l'ergastolo, con conseguente impossibilità di sostituire tale pena con trent'anni di reclusione (l. n. 33/2019). Quanto alla giurisprudenza, nazionale e sovranazionale, particolare risalto assumono alcune pronunce della Corte costituzionale, in materia, tra l'altro, di ergastolo, di pene accessorie fisse, di rinvio dell'esecuzione della pena detentiva, di comminatorie legali di pena, di misure di prevenzione, di sanzioni amministrative punitive, di effetti della dichiarazione di illegittimità costituzionale di norme di favore, nonché di scelte di fine vita.

Prodotti correlati