CODICE DELLA PRIVACY E DATA PROTECTION

Disponibile
Codice Prodotto
024206123
 
Anno di edizione
2021
Pagine
XXXVII - 1795
ISBN
9788828822561
Area di interesse
Materia
Privacy
Professione
Prezzo speciale 185,25 € Prezzo normale 195,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

La collana Le Fonti del diritto italiano si arricchisce di un’opera fondamentale, il Codice della privacy e data protection, che - grazie ai Curatori Roberto D’Orazio, Giusella Finocchiaro, Oreste Pollicino, Giorgio Resta e agli Autori, tutti autorevoli esperti, professionisti e studiosi del settore, con una formazione interdisciplinare -  affronta sistematicamente una materia, la tutela della privacy e dei dati personali, oramai cruciale per tutti i professionisti e densa di questioni interpretative, anche a seguito delle nuove prospettive aperte dalla normativa sovranazionale contenuta nel Regolamento europeo “General Data Protection Regulation” (GDPR).

Il volume costituisce un punto di riferimento per l’analisi della disciplina della privacy e della tutela dei dati personali, perché fornisce un quadro completo delle questioni giurisprudenziali e dottrinali emerse in prima battuta con riferimento alla Convenzione europea dei diritti dell’uomo e la Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea, per poi concentrarsi su quelle derivanti dal Regolamento GDPR e dalla normativa interna contenuta nel c.d. Codice della privacy.

Le fonti in materia negli ultimi anni ha subito un processo di ripensamento in funzione dei mutamenti di carattere tecnologico ed economico - alcuni accelerati anche dalla pandemia da Covid-19, che impone di adottare nuovi strumenti a tutela dei diritti fondamentali -, per cui si è adottato un approccio argomentativo volto a chiarire in modo sistematico:

  • le connessioni tra le diverse discipline (anche rispetto alla prassi delle Autorità garanti di protezione dei dati personali)
  • le ricadute delle interpretazioni giurisprudenziali “multilivello”, operate dalle Corti europee che si intrecciano con quelle nazionali.

Il commentario costituisce quindi uno strumento fondamentale per orientarsi e approfondire in modo trasversale le questioni più attuali e controverse, riguardo alle quali sono delineate soluzioni autorevoli e prefigurate le prospettive che si profilano in tale settore in continua evoluzione. 

Prodotti correlati