Diritti della persona e nuove sfide del processo penale

Atti del XXXII convegno nazionale. Salerno, 25-27 ottobre 2018

35,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il volume raccoglie gli atti del XXXII convegno nazionale dell'Associazione tra gli studiosi del processo penale 'Prof. G.D. Pisapia', svoltosi a Salerno dal 25 al 27 ottobre 2018 su 'Diritti della persona e nuove sfide del processo penale'. L'Associazione ha colto la ricorrenza dei trenta anni dall'approvazione del nuovo codice di procedura penale per attivare un confronto di idee all'interno della comunità scientifica, al fine di percepire i segnali che potranno, in futuro, decretare le sorti dell'attuale assetto normativo. Dopo la individuazione dei diritti inviolabili della persona, così come configurati a seguito di una lettura delle Carte dei diritti 'orientata' alla luce della giurisprudenza sovranazionale e costituzionale, gli altri contributi scientifici si sono incentrati sui singoli diritti individuali suscettibili di compressione o di diversificata espansione. Oltre ai diritti tradizionali - quali la libertà personale e, nell'ambito del più generale diritto alla privatezza (o privacy), la libertà domiciliare, nonché la libertà di comunicazione e di corrispondenza - il dibattito ha riguardato tanto nuove restrizioni delle garanzie processuali - come nel caso del diritto di proprietà - quanto nuove libertà (come quella al ¿domicilio informatico¿ e alla libertà di autodeterminazione informativa) venute ad esistenza con l¿affermarsi delle nuove tecnologie informatiche. Identica attenzione è stata dedicata ai diritti assegnati alla persona in quanto parte (imputato) o in quanto coinvolta nella vicenda processuale ancorché non necessariamente come parte (persona offesa).

Prodotti correlati