La responsabilità della capogruppo per la condotta socialmente irresponsabile delle società subordinate

Disponibile
Codice Prodotto
024209729
 
Anno di edizione
2020
Pagine
XX - 348
ISBN
9788828821113
Area di interesse
Professione
Materia
Storia ed istituzioni di diritto romano
35,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il lavoro si pone l'obiettivo di indagare i profili di convergenza tra la responsabilità sociale d'impresa e il fenomeno dei gruppi di società, a fronte, da una parte, del progressivo e irreversibile imporsi, nello scenario socio-economico contemporaneo, della grande impresa azionaria, e dall'altra, del sempre minor ruolo che lo Stato appare assumere nel perseguimento di politiche sociali e nel soddisfacimento delle richieste di beni comuni. Anche con l'ausilio dello strumento comparatistico, si procederà all'analisi della disciplina dell'attività di direzione e coordinamento e dei principi di correttezza societaria ed imprenditoriale cui essa è subordinata, verificando se sia consentito comprendere, all'interno dei casi di abusivo ed illegittimo esercizio dell'eterodirezione, comportamenti d'impresa che tradizionalmente vengono attratti nella sfera del neminem laedere e che parimenti, negli ultimi decenni, sono stati al centro del dibattito sulla corporate social responsibility.

Prodotti correlati