La tutela possessoria e nunciatoria

Aspetti sostanziali e processuali

Disponibile
Codice Prodotto
024210052
 
Anno di edizione
2021
Pagine
X - 370
ISBN
9788828822431
Area di interesse
Professione
Materia
Proprieta' e diritti reali
38,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il volume, dedicato alla tutela possessoria e nunciatoria, ricalca sul versante sostanziale l'impostazione del codice civile (artt. 1168-1172) che disciplina, rispettivamente, l'azione di reintegrazione, l'azione di manutenzione, la denuncia di nuova opera e la denuncia di danno temuto. In ordine a ciascuna azione e denuncia, si analizzano le finalità perseguite, l'inquadramento giuridico, i requisiti per l'ammissibilità, i presupposti temporali, la legittimazione attiva e passiva, il regime probatorio, mentre particolare attenzione è data, altresì, al compossesso ed alle sue peculiarità. Completa il libro un approfondimento dei relativi procedimenti, possessorio e di nunciazione, tratteggiando le varie fasi in cui gli stessi si sgranano, compendiate, rispettivamente, negli artt. 703-705 e 688-691 c.p.c., con le opportune integrazioni del c.d. rito cautelare uniforme di cui agli artt. 669-bis ss. c.p.c. L'opera - caratterizzata da un taglio pratico e corredata da un prezioso indice analitico-costituisce uno strumento di facile approccio per tutti gli operatori del settore, ai quali fornisce risposte ragionevoli sulle tante questioni che quotidianamente si pongono nelle aule di giustizia e nell'esercizio della professione.

Prodotti correlati