I nuovi confini del diritto di proprietà

Disponibile
Codice Prodotto
024210088
 
Anno di edizione
2020
Pagine
XIV - 388
ISBN
9788828823315
Materia
Civile, Proprieta' e diritti reali
Prezzo speciale 47,50 € Prezzo normale 50,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

A partire dal Code Napoléon del 1865 fino a trattare gli argomenti più attuali: il volume ripercorre le tappe del diritto di proprietà, nel suo diverso articolarsi nelle fonti normative e costituzionali. Alla luce di queste considerazioni, vengono guardati le più recenti tematiche, che hanno interessato dottrina e giurisprudenza sia italiane che comunitarie. In questo senso, i contributi degli autori che della natura dei beni comuni, le problematiche in relazione alla proprietà intellettuale e quella dei dati personali rappresentano delle sfide, per riuscire a inquadrare questi nuovi fenomeni nell'alveo di questo istituto, quasi intoccabile, dalla tradizione pluricentenaria. 

Prodotti correlati