Il Governo delle società in liquidazione concorsuale

Disponibile
Codice Prodotto
024211005
 
Anno di edizione
2020
Pagine
VIII - 406
ISBN
9788828826330
Professione
Materia
Societa'
42,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il lavoro monografico è volto a ricostruire la governance delle società assoggettate a procedure d'insolvenza liquidative, con particolare riferimento al rapporto che intercorre tra le diverse figure di produzione dell'attività societaria e gli organi della procedura concorsuale. In questa prospettiva, l'impostazione metodologica prescelta, attraverso il coordinamento della disciplina societaria e di quella sulla crisi d'impresa, è orientata ad analizzare le strutture organizzative e i sistemi operativi delle società in relazione alle finalità degli istituti concorsuali, avendo come punto di riferimento tutti gli interessi giuridicamente rilevanti e meritevoli di tutela. La problematica è diventata di grande attualità negli ultimi tempi, specie con l'emanazione del Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza, che, oltre ad avere esteso l'esdebitazione anche alle società, ampliandone le prospettive di sopravvivenza una volta chiusa la procedura, per un verso, ha attribuito determinati poteri corporativi in capo al curatore, per altro verso, ha preservato margini di rilevanza in sede concorsuale degli interessi proprietari dei soci. Dopo avere ripercorso l¿evoluzione normativa ed il correlativo dibattito dottrinale, anche alla luce dei principi affermati dalla recente Direttiva europea in materia di ristrutturazione e di insolvenza, l'analisi si concentra sui profili teorico-sistematici del tema trattato, per poi passare ad esaminarne i risvolti più strettamente applicativi.

Prodotti correlati