Sul "contratto" di Borsa

Disponibile
Codice Prodotto
024212061
 
Anno di edizione
2021
Pagine
XVI - 243
ISBN
9788828829492
Area di interesse
Materia
Banche e finanze
28,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il lavoro propone l'esigenza di intendere le negoziazioni in borsa come momento della vicenda collettiva e impersonale del mercato. Dopo aver segnalato le sue principali caratteristiche in termini di oggettività e di superamento delle consuete prospettive individualistiche, anche in punto di disciplina dell'illecito, sono esaminate le principali tecniche di negoziazione, in particolare quella delle aste e della negoziazione continua, e viene operato un loro confronto con il paradigma classico del contratto. Si esamina poi la fase post-trade e se ne segnalano le peculiarità rispetto ai modelli consueti di circolazione della ricchezza, ivi compresi quelli che consentono acquisti a non domino.

Prodotti correlati