La memorizzazione locale sembra essere disabilitato nel tuo browser.
Per la migliore esperienza sul nostro sito, assicurati di attivare la memorizzazione locale nel tuo browser.

I DANNI NEL DIRITTO DEL LAVORO

Disponibile
Codice Prodotto
024212737
 
Anno di edizione
2022
Pagine
XIII - 436
ISBN
9788828837473
Materia
Lavoro: previdenza e sindacale, Responsabilita' civile e assicurazioni
Prezzo speciale 47,50 € Prezzo normale 50,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il volume analizza in maniera chiara, precisa e approfondita tutti gli aspetti concernenti la responsabilità civile nel diritto del lavoro e quindi gli elementi caratterizzanti la responsabilità stessa del datore e i danni che potrebbe subire il lavoratore nel corso del rapporto, partendo dall’analisi e dallo studio del sistema legislativo predisposto per la tutela del lavoratore, nonché della più rilevante giurisprudenza sul tema.
Il cuore dell’opera è senza dubbio il tema della riparazione del danno subito dal lavoratore, mediante l’esame di tutti gli aspetti peculiari della responsabilità anche alla luce dell’articolo 2087 c.c., del demansionamentodopo il jobs act, fino al concorso di colpa del lavoratore stesso.
Ampio spazio è stato dato anche agli aspettiprettamente processualiquali la prescrizione, il tema delle provee la conciliazione(nonché ai singoli danni esaminati dalla copiosa giurisprudenza sul punto), il danno da stress e da usura psicofisica.

Prodotti correlati