LE S.R.L. "APERTE"AL MERCATO TRA GOVERNANCE SOCIETARIA E DIRITTI DEI SOCI INVESTITORI

Disponibile
Codice Prodotto
024212932
 
Autore
Anno di edizione
2021
Pagine
XII - 292
ISBN
9788828831808
Materia
Societa'
Prezzo speciale 28,50 € Prezzo normale 30,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il volume affronta le molteplici questioni suscitate dalla progressiva estensione a tutte le piccole e medie imprese in forma di società a responsabilità limitata della possibilità di fare ricorso al mercato del capitale di rischio anche tramite i portali on line di crowdfunding.

La deroga al divieto di offerta al pubblico delle proprie quote - introdotta prima per le s.r.l. start-up innovative e poi estesa a tutte le s.r.l. PMI - conferma l’estrema duttilità del tipo societario, al quale corrisponde uno schema di disciplina flessibile e potenzialmente in grado di competere con la società per azioni nella raccolta sui mercati dei capitali.

Nel volume si indagano ampiezza e portata dell’apertura al mercato attualmente consentita alle piccole e medie imprese in forma di s.r.l., alla luce del complesso intreccio di regole di mercato e di regole societarie e si analizzano in prospettiva le opportunità che l’impiego delle tecnologie digitali nel settore finanziario schiude anche per le imprese in forma di s.r.l.

L’Autrice si sofferma infine sulle questioni di diritto societario derivanti dall’apertura al mercato e dal conseguente allargamento della compagine sociale ad una variegata platea di soci investitori, verificando se ed in che termini si ponga l’esigenza di adeguare, anche tramite l’utilizzo consapevole degli spazi riservati all’autonomia statutaria, la governance societaria.

Autore: Corso Silvia

Prodotti correlati