Minori, internet e social network

Disponibile
Codice Prodotto
024213240
 
Anno di edizione
2021
Pagine
78
ISBN
9788828837268
Area di interesse
Materia
Persone: famiglia e minori
Professione
Prezzo speciale 19,00 € Prezzo normale 20,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

L'opera “Minori, internet e social network” tratta il tema dell’utilizzo di internet e dell’abitudine di pubblicare e condividere immagini e pone l'attenzione, in particolare, sulla tutela del diritto all'immagine dei minori e del diritto alla riservatezza, nonchè, sui rischi del web, questi incrementati dall’estrema facilità di diffusione dei dati, dall’iperconnessione e dalla c.d. a-territorialità del web.
Partendo dall’analisi del dato normativo, italiano e comunitario, il volume esamina i profili relativi alla particolarità del consenso e alla tutela civilitica e penale.
Tratta, in maniera approfondita, di sicurezza, analizzando la relazione tra la diffusione delle immagini dei minori e le differenti ipotesi di reato: cybercrime, sfruttamento sessuale dei minori in rete, pedofilia, prostituzione minorile online, pornografia virtuale, cessione del materiale pornografico, detenzione di materiale pornografico, adescamento di minori, violenza sessuale in rete, turismo sessuale.
Esamina anche il fenomeno della dipendenza da giochi online, l'evoluzione dei fenomeni nel tempo e l'impatto della recente pandemia Covid-19.
Pur avendo posto l’attenzione sui rischi incontrollabili di una non prudente condivisione di dati in rete, dà rilievo anche agli aspetti positivi dell'uso di internet, da parte dei minori, laddove risulti rispettoso di regole e accorgimenti di educazione digitale.
L’opera è corredata di una rassegna giurisprudenziale aggiornata, sia civile che penale.

Prodotti correlati