Contratti pubblici e innovazione.

Una strategia per far ripartire l'Europa

Disponibile
Codice Prodotto
024214087
 
Anno di edizione
2021
Pagine
IX - 190
ISBN
9788828835271
Materia
Amministrativo, Comunita' europee e unione europea, Economia politica
Prezzo speciale 20,90 € Prezzo normale 22,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il volume, il secondo della collana “Economia e Diritto Italiano, Europeo ed Internazionale”, è dedicato ai contratti pubblici come leva per stimolare l’innovazione. Innovazione che è obiettivo strategico delle inedite iniziative dell’Unione europea non solo per riparare i danni provocati dalla crisi sanitaria ancora in corso, ma, soprattutto, per preparare l’avvenire della prossima generazione. Sviluppo sostenibile, ambiente, ricerca e innovazione sono oggetto di riflessione attraverso il prisma del diritto dei contratti pubblici e dell’esperienza delle pubbliche amministrazioni come committenti, chiamate con urgenza, queste ultime, ad una crescita di professionalità. Al lettore vengono così proposte analisi e riflessioni aperte sul futuro, partendo dalla prospettiva dei diversi Paesi europei verso una sempre più incisiva visione comune: una nuova crescita economica e sociale di cui i contratti pubblici sono tanto strumento imprescindibile quanto, attualmente, elemento di debolezza.

 

Prodotti correlati