WEBINAR - I TERMINI PROCESSUALI E DI PRESCRIZIONE NELL’EMERGENZA SANITARIA

Disponibile
Codice Prodotto
026101365
 
Docente
Area di interesse
Professione
Tipologia
Webinar
Durata (ore)
3
Data corso
02.07.2021
Crediti formativi (CFU)
AVVOCATI - Accreditato per 2 CF dal Consiglio Nazionale Forense ,
90,00 €
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €

Secured and trusted checkout with

Il dramma della pandemia da coronavirus ha avuto e continua ad avere, come noto, effetti dirompenti anche sul lavoro giudiziario. Tra le principali questioni affrontate fin dall’inizio dell’emergenza sanitaria vi è quella relativa alla ricerca di un punto di equilibrio fra la necessità di assicurare la continuità dei procedimenti sia civili che penali e quella di evitare per quanto possibile i rischi di contagio ai soggetti a vario titolo interessati alla celebrazione dei procedimenti stessi, o comunque in essa coinvolti (magistrati, avvocati, parti private, personale amministrativo e di polizia giudiziaria ecc.). La soluzione del problema passa, necessariamente, attraverso una differenziazione dei giudizi in base alla loro urgenza e, in specie, agli effetti immediati della loro definizione o – specularmente – del loro protrarsi. In estrema sintesi il legislatore si è trovato di fronte alla necessità di creare una soluzione di continuità per quei procedimenti la cui sospensione (o il cui differimento) non comportasse un sacrificio troppo grande degli interessi che vi erano coinvolti. Il corso si propone di illustrare gli aspetti fondamentali delle disposizioni di legge succedutesi nel tempo, sia in occasione della prima che della seconda ondata dell’epidemia di Coronavirus, prestando particolare attenzione alla disciplina dei termini processuali e del termine di prescrizione dei reati, nonché delle relative sospensioni.

Prodotti correlati