Allargamento dell'Europa a est e rapporto tra Corti costituzionali e Corti europee.

Verso una teoria generale dell'impatto interordinamentale del diritto sovranazionale?

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
2010
Pagine
XI - 572
Codice Prodotto
000404616
ISBN
9788814152702
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
59,00 €
O
Descrizione

Descrizione

Come è risolto dalle Corti europee e dai giudici costituzionali degli Stati membri sia della CEDU che dell'Unione europea il problema del rapporto tra diritto sovranazionale e ordinamenti statali? Oggetto d'indagine della presente ricerca è quello di comparare in parallelo l'impatto dell'allargamento ad est dell'Unione europea e del Consiglio d'Europa sia sulla giurisprudenza delle Corti di Lussemburgo e di Strasburgo, che sulla giurisprudenza nazionale, e in particolare costituzionale dei Paesi membri delle due organizzazioni europee. La ricerca nasce dall'idea di voler accertare se effettivamente sia in atto una tendenza alla convergenza tra l'impatto interordinamentale della CEDU e quello del diritto dell'Unione nella giurisprudenza delle Corti di Strasburgo e di Lussemburgo, al fine di ricostruire una teoria generale dell'impatto interordinamentale del diritto sovranazionale.
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito