Questo sito usa cookie di profilazione anche di terzi. Per dettagli clicca qui. Utilizzando il nostro sito web si acconsente all’uso di cookie.


Il d.lgs. n. 139 del 18 agosto 2015, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 205 del 4 settembre 2015, emanato in attuazione della diretta 2013/34/UE, applicabile già  nella redazione dei bilanci relativi agli esercizi finanziari aventi inizio dal primo gennaio 2016 e, quindi, alla generalità  dei bilanci chiusi al 31/12/2016, ha introdotto significative modificazioni alla normativa civilistica in tema di conti annuali delle imprese. L'obiettivo delle citate disposizioni è quello di avvicinare ulteriormente le modalità  di redazione dei bilanci delle imprese ai principi contabili IAS / IFRS, ormai considerati sia dal legislatore europeo che da quello nazionale standard di alta e riconosciuta qualità . La rilevanza delle modifiche ha imposto all'OIC una revisione di tutti i principi contabili nazionali già  emanati, terminata nel mese di dicembre 2016. Il presente volume, nel solco del metodo inaugurato con l'Edizione del 2004 Il bilancio di esercizio secondo i principi contabili nazionali e internazionali, esamina ogni aspetto relativo alla redazione dei bilanci alla luce sia delle citate innovazioni normative che dei nuovi principi contabili nazionali. Il lavoro si caratterizza per una trattazione chiara ed efficace, la cui linearità è rafforzata dalla collocazione in appositi box degli approfondimenti di interesse non generale e da numerose esemplificazioni pratiche.

Non ci sono indici disponibili

È possibile acquistare on line i singoli fascicoli della rivista




Potrebbero interessarti

chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche ...

Chiudi X