Milano - Prova digitale

Disponibilità: Disponibile

Luogo
Milano - C.so Europa, 9 - Hotel Galileo - Aula 1
Tipologia
Corso
Data Corso
07.04.2020
Durata
8 ore
Crediti Formativi (CFU)
AVVOCATI - inoltrata richiesta all'ordine competente
Codice Prodotto
026100936
Area di Interesse: Civile e processo, Penale e processo
Professione: Avvocato
250,00 €
O
Descrizione

Descrizione

Lo sviluppo delle tecnologie informatiche ha permesso di disegnare nuovi scenari nelle attività umane che, in un lasso di tempo molto breve, hanno lasciato il passo a sempre più efficienti implementazioni digitali. Le nuove possibilità di accesso ad Internet con la conseguente acquisizione gratuita delle informazioni e la sempre più ampia condivisione delle stesse, comportano l’insorgere di numerosi rischi legati a un uso improprio di questo strumento. Il mondo delle investigazioni digitali e della digital forensics rappresenta oggi un ambito che richiede una conoscenza delle regole e delle tecniche molto specifica. Il corso esamina le numerose questioni che si pongono nelle fasi di articolazione, ammissione e assunzione della prova informatica: dalle best practices per garantire genuinità ed autenticità al documento informatico, al valore probatorio di chat, pagine web, e-mail, pagine dei social media, alla ripetibilità o meno degli accertamenti aventi ad oggetto materiale informatico nella prospettiva della utilizzabilità/inutilizzabilità in dibattimento. Infine sarà oggetto di attenta analisi l’indagine tramite il c.d. “captatore informatico” ed il conseguente regime di utilizzabilità delle risultanze investigative. L’approccio ai vari temi è di tipo pratico, non disdegnandosi, peraltro, approfondimenti scientifici su nodi che per la peculiarità di prova di cui si tratta appaiono non districati.
Programma

Programma

Introduzione alla prova digitale  
- I primi interventi normativi  
- L’informatica forense e la prova digitale 
- Il documento informatico nell’ordinamento italiano 
 
La prova digitale in ambito civile  
- Dal documento informatico alla pagina web come prova digitale 
- L’efficacia del documento informatico e le firme elettroniche  
- La validazione temporale del documento informatico  
- Casistica giurisprudenziale 
- Casi e forme dell’acquisizione 
- La produzione in giudizio della prova digitale  
 
La prova digitale in ambito penale  
- Definizione della prova digitale in ambito penale e la legge 48/08 
- Acquisizione della prova digitale “locale”  
- Acquisizione della prova digitale “online”  
- L’acquisizione della prova digitale dalle piattaforme social e dai sistemi di instant messaging  
- L’acquisizione dei dati attraverso l’utilizzo del captatore informatico  
 
La digital forensics e lo standard ISO/IEC 27037:2012  
- Dal documento analogico a quello digitale: autenticità, integrità e non ripudio 
- Il framework ISO/IEC nel complesso: dallo standard 27035 al 30121 
- La digital forensics: computer, mobile e network forensics a confronto 
- Le caratteristiche dei processi attuati durante un'attività di digital forensics: giustificabilità, verificabilità, ripetibilità e riproducibilità 
- Princìpi di digital forensics secondo lo standard ISO/IEC 27037:2012: identificazione, raccolta, acquisizione e conservazione 
- Le caratteristiche della prova digitale: rilevanza, affidabilità e sufficienza
Scheda Iscrizione

Scheda Iscrizione

Come raggiungerci

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito