Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito


La Manovra composta dalla Legge di Bilancio 2019 e dal collegato Decreto, oggetto di approfondimento nell¿Opera, contiene un nutrito numero di norme fiscali. Si segnalano, tra gli altri: - il nuovo regime forfetario con aliquota sostitutiva al 15% per le imprese e i lavoratori autonomi con ricavi/compensi annui non superiori a 65mila euro (c.d. 'flat tax') e quello, con decorrenza dal 2020, per coloro che hanno una fascia di ricavi/compensi sino a 100mila euro (con tassazione, però, fissata al 20%); - le altre nuove tassazioni sostitutive tra cui quella, con aliquota del 15% per chi percepisce redditi da lezioni private, quella, al 21%, relativa ai redditi derivanti da locazione di immobili commerciali e, infine, la tassazione al 7% per i pensionati che rientrano dall¿estero; - la nuova tassazione agevolata degli utili reinvestiti e conseguente abrogazione dell'ACE e dell'IRI, per coprirne le maggiori uscite a carico del bilancio statale; - il capitolo della pace fiscale, contenuto nel D.L. n. 119/2018, cui si è aggiunto il c.d. 'saldo e stralcio' per i debitori in difficoltà economica disciplinato dalla Legge di Bilancio; - le ultime novità nella fatturazione elettronica. Non mancano, poi, un gran numero di modifiche a norme già in vigore, tra cui, la disciplina del riporto delle perdite per le imprese minori e il bonus ricerca e sviluppo, giusto per citarne alcune. Altro capitolo è quello delle proroghe: si segnalano quelle sui bonus edilizi, sulla rivalutazione dei terreni e delle partecipazioni, sull'iperammortamento, sulla riapertura della rivalutazione dei beni d'impresa e dell¿estromissione dei beni immobili per le imprese individuali. Infine, nella Legge di Bilancio sono presenti: - una serie di 'norme green' tra cui gli incentivi per l¿acquisto dei veicoli ecologici e la tassazione di quelli inquinanti; - il consueto capitolo sulla fiscalità locale con novità in materi di IMU/TASI, TARI.

Potrebbero interessarti

chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche ...

Chiudi X