Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito


Con l'introduzione dell'art. 614-bis, l'ordinamento si è dotato di un sistema generale per l¿attuazione degli obblighi infungibili. Il volume, corredato da numerosi richiami giurisprudenziali e dottrinari, inquadra la norma nella cornice dei principi generali in tema di esecuzione e ne esamina i profili di rilievo in rapporto alla Costituzione e alla CEDU. Grande attenzione è dedicata ai rapporti dell'art. 614-bis sia con i meccanismi di esecuzione indiretta previsti in leggi di settore sia con i provvedimenti di cui all'art. 709-ter, secondo comma, c.p.c. L'opera dà risposta alle molteplici questioni relative alla funzione e all'ambito applicativo della misura e individua i provvedimenti con i quali può essere adottata. L'autore affronta, altresì, il tema della quantificazione della astreinte prendendo in esame ciascuno dei parametri previsti dalla norma e chiarendo come deve essere inteso il controverso riferimento al danno quantificato o prevedibile. Il lavoro analizza le vicende della misura nel corso del processo e approfondisce le problematiche relative alla esecuzione sia in Italia che nello spazio comunitario.

Potrebbero interessarti

chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche ...

Chiudi X