Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito


L'edizione 2018 esce in contemporanea con la pubblicazione della legge delega per la Riforma delle discipline della crisi d'impresa e dell'insolvenza (L.155/2017). Il volume è stato completamente aggiornato e quanto esaminato dalla redazione è già applicabile. Particolare attenzione è stata riservata alle procedure di risanamento: - strumenti in caso di crisi di sovraindebitamento - piani attesati di risanamento - accordi di ristrutturazione - concordato preventivo (Queste procedure rimarranno valide anche dopo la riforma) L'edizione 2018, oltre a riportare il testo integrale della legge delega, anticipa e approfondisce le novità della Riforma, dedicando due capitoli ai principi e alle direttive della legge delega. Viene esaminata la novità della procedura di allerta e di composizione della crisi, il nuovo procedimento giudiziale unico relativo alla crisi e all'insolvenza, le linee base di procedimento di liquidazione giudiziale destinato a sostituire il fallimento, le modifiche agli strumenti di risanamento, all'esdebitazione e alle garanzie e alle società di capitali. L'opera si chiude con l'indice che elenca tutti gli articoli della legge fallimentare, rinviando al paragrafo in cui la materia è trattata. L'edizione 2018 contiene un indice analitico con più di 4.000 parole chiave. Principali novità 2018: due capitoli dedicati alle novità della legge delega per la Riforma delle discipline della crisi di d'impresa e dell'insolvenza (L.155/2017) e in particolare: - nuova procedura di allerta e composizione della crisi - nuovo procedimento giudiziale unico relativo a crisi e insolvenza - linee base del procedimento di liquidazione giudiziale - modifiche agli strumenti di risanamento - novità relative all'insolvenza del gruppo d'imprese, all'esdebitazione, alla s.r.l. e alle garanzie - aggiornamenti giurisprudenziali e la prassi relativa al concordato in bianco e al concordato in continuità con gli esempi della PWC - decisioni dei tribunali e prassi sugli altri strumenti di risanamento - creditori, ammissione al passivo, liquidazione e ripartizione nel fallimento con le novità sulla bancarotta - appendice normativa con tutti i testi di legge - la LCA, rivista dagli esperti del Ministero dello Sviluppo economico.

Potrebbero interessarti

chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche ...

Chiudi X