Bioetica, deontologia e diritto per un nuovo codice professionale del medico.

Atti Certosa di Pontignano. Siena, 5-6 febbraio 1999. A cura di Mauro Barni.

Area di Interesse: Amministrativo e processo
Materia: Amministrativo
Professione: Avvocato
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
18,08 €
O
Descrizione

Descrizione

Il nuovo codice di deontologia medica, approvato nel 1998, traduce in doveri di comportamento le fondamentali norme che regolano il rapporto tra medico e ammalato e tra medicina e società; norme, peraltro, sempre più influenzate dalla bioetica. Così la deontologia medica si arricchisce del contributo "di umanità", che deriva dalla maturazione della coscienza dei diritti e che le regole europee contenute nella Convenzione sui diritti dell'uomo e la biomedicina, hanno elevato a dignità di principi per una nuova formazione degli operatori sanitari.Il volume, attraverso i contributi di un gruppo di eminenti studiosi che hanno analizzato il codice di deontologia medica nelle sue valenze giuridiche, morali, sociali e medico-legali, offre una efficace sintesi del nuovo modo di intendere la medicina oggi, ricca di spunti e di indicazioni per il medico, per il giurista e per chi si occupa di problemi etici e sociali.

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito