Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito


Questo volume raccoglie gli atti del congresso annuale della Facoltà di Diritto Canonico della Pontificia Università della Santa Croce celebrato nell'anno 2010, in occasione del XX anniversario della promulgazione del Codice dei canoni delle Chiese orientali.Nella pastorale della Chiesa latina, la disciplina orientale ha acquisito parecchio rilievo per via delle massicce migrazioni di cristiani orientali. Questi fedeli hanno il dovere e il diritto di conservare e di osservare il proprio patrimonio rituale ovunque essi si trovino. Perciò, sempre di più, i pastori latini avvertono il bisogno di venire incontro alla adeguata e peculiare cura pastorale degli orientali loro affidati. Questa pubblicazione vuol contribuire a trovare adeguate risposte canoniche. Il volume è diviso in due parti. La prima raccoglie le relazioni principali, sistemate secondo il programma del Convegno. In primo luogo S.E.R. Mons. Marco D. Brogi, O.F.M., studia il dovere del vescovo latino di curare gli orientali nella sua diocesi. Poi, il prof. Orazio Condorelli offre uno studio storico approfondito sulla dibattuta proposta di estensione universale della giurisdizione dei capi delle Chiese sui iuris. S.E.R. Mons. Dimitri Salachas scrive sulle diverse questioni canoniche riguardanti la presenza di ministri sacri orientali nelle circoscrizioni latine. Il Prof. Péter Szabó fa un esauriente studio sull'ascrizione dei fedeli orientali alle Chiese sui iuris. Il Rev. Mons. Adolfo Zambón tratta sull'offerta di cura pastorale agli ortodossi presenti in paesi a maggioranza latina, presentando il relativo documento della Conferenza episcopale italiana. Il contributo del Rev. Prof. Lorenzo Lorusso, O.P., riguarda le problematiche canoniche dei matrimoni degli orientali in ambito latino. Il Rev. Prof. Pablo Gefaell, curatore del libro, offre una ricerca sull'attenzione agli orientali cattolici nei documenti delle Conferenze episcopali. Infine, il Rev. Prof. Manel Nin, O.S.B., esamina diversi aspetti della liturgia orientale in occidente.La seconda parte del volume è dedicata alle comunicazioni presentate al Convegno, seguendo l'ordine alfabetico dei cognomi degli autori: A. Benzo, M. del Pozzo, F. Martín-Vivas, S. Rossano, A. Tanasiychuk, e S. Testa-Bappenheim

Potrebbero interessarti

Chiudi X