Questo sito usa cookie di profilazione anche di terzi. Per dettagli clicca qui. Utilizzando il nostro sito web si acconsente all’uso di cookie.


Con la pubblicazione del D.Lgs. 19 agosto 2005 n. 190 in G.U n. 221 del 22 settembre 2005, il Governo italiano ha recepito la direttiva comunitaria 2002/65/CE per quanto concerne le vendite a distanza di servizi bancari, di investimento, assicurativi e schemi pensionistici individuali.Il volume, dopo aver approfondito i principali aspetti regolamentari ed applicativi dell'intermediazione mobiliare e della distribuzione a distanza, si occupa più prettamente dei contratti finanziari telematici e dei problemi ad essi relativi in un'ottica sia interna che internazionale, con particolare attenzione dedicata agli obblighi di comportamento degli intermediari e alle tematiche del conflitto di giurisdizione e della legge applicabile.La seconda parte è dedicata all'analisi comparativistica della normativa comunitaria e della legge di recepimento italiana, con uno sguardo alle prospettive di protezione dei consumatori di servizi finanziari, anche alla luce degli ultimi provvedimenti adottati a tutela del risparmio.L'opera è completata da un'appendice che riproduce, oltre alla direttiva comunitaria 2002/65/CE ed alla normativa di recepimento, anche le più significative comunicazioni CONSOB, le circolari ISVAP ed i pareri dell'Ufficio Italiano Cambi in materia.

È possibile acquistare on line i singoli fascicoli della rivista




chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche ...

Chiudi X