Le rivalse tributarie.

Disponibilità: Disponibile

Anno di edizione
2012
Pagine
XII - 242
Codice Prodotto
000445580
ISBN
9788814173578
Area di Interesse: Tributario e processo
Materia: Fisco e tributi
Professione: Studioso del diritto
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 50 €
25,00 €
O
Descrizione

Descrizione

Il volume muove dalla considerazione preliminare che non possa attribuirsi alla rivalsa nel diritto tributario una definizione unitaria. Viene pertanto a differenziarsi la rivalsa c.d. "semplice", il cui scopo prevalentemente economico è di traslare il tributo, dalla rivalsa c.d. "dinamica", avente finalità prevalentemente pubblicistiche, essendo strumento per la compiuta realizzazione del prelievo fiscale.Alla stregua di questa preliminare distinzione, il piano dell'opera si articola nell'esame delle norme che utilizzano il termine rivalsa nella prima delle accezioni, indicando i motivi che spingono a circoscriverne la portata effettuale a quello che è un diritto di credito, e segnatamente di regresso; in questa direzione sono analizzate le rivalse nelle accise, nell'imposta sugli intrattenimenti e sulle assicurazioni, nella responsabilità e nella sostituzione d'imposta, nel consolidato fiscale.La parte più rilevante della trattazione è tuttavia quella dedicata alla rivalsa c.d. "dinamica", presente nella sostituzione d'imposta mediante ritenuta e nell'Iva. Esclusa, ai fini del suo inquadramento, l'accostabilità al diritto potestativo, la rivalsa rileva qui essenzialmente per gli effetti che produce sul soggetto inciso dal suo esercizio; questi effetti consistono nel potere di "legittimazione" del rivalsato allo scomputo della ritenuta o alla detrazione dell'Iva assolta sugli acquisti. La rivalsa tributaria "dinamica" è pertanto strumento per la produzione unilaterale di effetti giuridici sulla sfera del suo destinatario e serve a dare compiuta attuazione al prelievo fiscale.Nei capitoli successivi sono affrontati gli effetti delle due tipologie di rivalsa nel rapporto con l'amministrazione finanziaria, nei rapporti interni tra i soggetti obbligati, nei rapporti processuali. Di particolare interesse, sulla problematica dell'errata fatturazione nell'Iva, l'inquadramento della fattispecie in questione nell'ambito della c.d. "responsabilità da contatto sociale".
Indice

Indice

Chi ha acquistato questo prodotto ha acquistato anche…

Questo sito usa cookies, anche di terze parti, per indirizzare agli utenti messaggi promozionali in linea con le loro preferenze. Per negare il consenso e leggere l’informativa estesa, clicca qui. Se prosegui la navigazione accedendo ad altre aree del sito o interagendo con elementi del sito manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie usate dal sito